Post

Ecco perché il nuovo Facebook non ti piacerà

Lo sai, è stato ripetuto anche ai TG: Facebook sta cambiando l’algoritmo. Cosa esattamente vorrà dire, non è facile dirlo. In pratica, da quello che si è capito, nella tua bacheca vedrai comparire più spesso i post pubblicati dai tuoi parenti e amici e molto meno spesso quelli condivisi da testate giornalistiche, blogger et similia.
Il perché Facebook abbia fatto questa scelta non si sa chiaramente, al di là della dichiarata intenzione di tornare alle origini, ovvero a quando Facebook era una piattaforma pensata per aiutare le persone a ritrovare i loro vecchi amici e farli restare in contatto. Poi Facebook, con il passare del tempo, ha cambiato mission e ha trascurando, evidentemente, la sua ragion d’essere… 
In questi ultimi anni, la piattaforma si è trasformata, per milioni di persone, nella principale fonte di notizie (fake news a parte) e, per altri milioni di persone, Facebook è diventato sinonimo di Web. Questo perché gli iscritti nelle loro bacheche erano certi di poter trovare i po…

Un utile manuale per professionisti che pubblicano nel Web

Pochi ma buoni | Ecco perché faccio spesso pulizia-contatti sui social

La credibilità è tutto e vale oro

Ricordare tutto o dimenticare ciò che non serve ricordare?

Il TG che farei è quello che mi piacerebbe vedere in TV

Tenete aggiornati i vostri siti di news

Esigenze irreali | I geni del marketing

Il sesso degli angeli | Le discussioni su Facebook

Il contenuto vince su tutto

Diario di un esperimento su Facebook

Effetto Social...

Giornalismo 3.0