Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2014

Internet e i Diritti

Il mondo nella rete. Quali i diritti, quali i vincoli edito da Laterza e la Repubblica è un libretto assai interessante che presenta al pubblico un saggio di Stefano Rodotà (tratto dal suo Il diritto di avere diritti); interviste a Edward Snowden, Thomas Drake e Bill Binney, Vint Cerf, John Young; alcune tabelle riportanti gli ultimi dati sulla presenza delle persone nella Rete, il suo potenziale commerciale, il suo livello di libertà…; e una cronologia a cura di Ernesto Assante.
Nel libretto si mette in guardia quanti ancora ingenuamente sostengono che la Rete è del tutto in grado di autogovernarsi, senza bisogno che per essa siano previsti dei diritti o delle regole pensate anche da soggetti esterni, nazionali e sovranazionali (come, ad esempio, l’ONU). Costoro sembrano non rendersi conto che, ad esempio, miliardi di dati relativi alle abitudini dei navigatori sono gestiti da soggetti privati, quali ad esempio Google e Facebook, che li adoperano come meglio credono e a fini di “profil…